News recenti

  • PAC 2023-2027 possibili opportunità per consulenti

    Il nuovo programma della Pac 2023-2027 prevede l’attuazione di un processo di transizione ecologica e tecnologica delle aziende agricole attraverso una maggiore cooperazione tra gli attori della filiera: sarà la volta buona per i tecnici che operano nel settore? CLICCA QUI INFORMATORE AGRARIOAutorizzati dalla Direzione del prestigioso settimanale, nostro partner negli eventi realizzati in EXPO […]

  • La Commissione propone di consentire agli agricoltori dell’UE di derogare per un anno a determinate norme agricole

    cui hanno diritto, Gli agricoltori, per ricevere il sostegno della PAC devono rispettare un insieme rafforzato di nove norme rispettose per l’ambiente e il clima. Questo principio di condizionalità si applica a quasi il 90% della superficie agricola utilizzata nell’UE e svolge un ruolo importante nell’adozione di pratiche agricole sostenibili denominate BCAA, ossia “buone condizioni agronomiche e […]

  • Agenzia delle Entrate

    Con il Provvedimento n 11806 del 19 gennaio le Entrate, confermano la sperimentazione della precompilata per il 2024. In dettaglio, come specificato dalla stessa agenzia, prosegue anche per il 2024 il periodo di sperimentazione della precompilata Iva, elaborata grazie ai dati acquisiti con  Invio comunicazioni e inviti dalle Entrate: regole delle sospensioni 2024 Il Dlgs Semplificazioni dettaglia i […]

  • Accademia dei Gergofili

    Incontro con On. Salvatore De Meo, Membro della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Nuova etichettatura dei vini Futuro del mondo rurale

  • NEWS

    Si terrà martedì 23 gennaio 2024, alle 10:30, in modalità webinar, Nuovi standard di benessere animale ebiosicurezza negli allevamenti suinicoli, il seminario realizzato nell’ambito del GOI Parsutt, che ha lo scopodi prensentare un protocollo basato su requisiti di benessere animale e biosicurezza superiori ai minimi dilegge, per una filiere etica del Prosciutto di Parma. Programma […]

  • COMUNICAZIONE

    Gentilissimi lettori, al fine di non interrompere le comunicazioni periodiche e nell’attesa del superamento di una momentanea difficoltà editoriale, sarà utilizzata la news nella formula che segue per riportare le principali notizie afferenti il ns. ambito professionale.Colgo l’occasione per ricordare che è possibile rinnovare l’abbonamento per l’anno 2024 al costo di € 20,00 (venti/00), tramite […]